Ristorante Le Maschere

Sarsina

Città d'arte e Cultura

Area solare posta a terrazzo di civiltà urbana sul fiume Savio. Palcoscenico millenario, sito di perenne drammatizzazione, dove la storia ha deciso da sempre, di recitare se stessa sublimando la quotidianità in piacere di vivere.
Sarsina, come teatro globale, le cui scansioni di rappresentazione si muovono in tempi e spazi ideali, contrassegnata dai segni dei secoli. La Basilica- Cattedrale, il museo archeologico, i loggiati e la piazza – un tempo foro romano- il museo diocesano di arte sacra, il borgo fortificato di Calbano, i suggestivi resti della bastionata cinta muraria medioevale e anche le commedie di Plauto, respirano nella modernità e la temprano di valori esistenziali originali.

Sarsina, come la maschera umana il cui sguardo, fra malinconia e sorriso ancora il futuro con i graffiti suggestivi del passato.

Sarsina, come fiera dei sogni a recitare, in compagnia della classicità Romana, le glorie e le miserie, gli affanni e le passioni, le ambizioni e le umiltà della nostra travagliata quanto affascinante contemporaneità.

Sarsina, come luogo della mente e dei sentimenti di ognuno di noi.

Condizioni di Privacy

Si comunica che il trattamento dei dati personali avverrà in conformità alle disposizioni del D. Lgs. 196/2003. Per l'aggiornamento e la cancellazione dei dati, con riferimento all'art.7 del D. Lgs 196/2003, è sufficiente inviare una e-mail all'indirizzo info@lemaschere.it